A TUTTA PIZZA A Giffoni Valle Piana è di scena l’arte bianca delle Terre Picentine

Giffoni Valle Piana  (Salerno)  - La pizza, prodotto gastronomico salato, tipico della cucina campana, è il più conosciuto sia in Italia che all’estero. Da secoli fa parte del nostro patrimonio culturale e, nello tempo, è anche una attrazione turistica. Con “A tutta pizza” vogliamo – dicono gli organizzatori – ancora una volta esaltare i suoi preziosi principi nutrizionali. Saranno usati esclusivamente prodotti delle nostre Terre Picentine: partendo dall’impasto con la farina, pomodori freschi, pomodorini, pelati e farciture con ingredienti rigorosamente prodotti solo nelle nostre terre. Per la mozzarella viene utilizzata quella di bufala o fior di latte prodotto nei nostri monti Picentini. Anche la scelta dell’olio ricade su quello con maggiore resistenza all’ossidazione e stabilità ad alte temperature (come avviene nei nostri forni a legna) cioè l’olio di oliva delle colline salernitane. Tutto gli ortaggi usati per i vari tipi di pizza sono coltivati e raccolti nelle nostre zone.

Questo è solo un minimo di quello che potete trovare e degustatore durante “A TUTTA PIZZA” il 24/25/26 Giugno. Non sarà il solito evento enogastronomico ma una valorizzazione dei nostri prodotti Picentini che regnano da padroni nel resto del mondo. Saranno presenti pizzerie locali della provincia di Salerno. Non sarà solo una pizza e mangiare sano, ma la festa si svolgerà in un clima di grande amicizia, in una gioiosa e rilassante atmosfera con un genetico turbinio di giovani e meno giovani al servizio del bene comune: per far sì che la serata riesca, che le pizze siano calde, che le bevande siano fredde, che il cuore del volontariato pulsi forte. Le pizze verrano preparate sul luogo della festa da abili pizzaioli specializzati, i quali provvederanno alla preparazione e alla cottura delle medesime con l’ausilio di forno professionali. Spettacoli di live music e di ballo faranno da cornice alla manifestazione.

Comments are closed.