Birra in B…Rocca: l’evento spumeggiante che celebra la “bionda” più amata dagli italiani al Castello Arechi dal 26 al 28 Maggio

Salerno – Birròfili in gran fermento, è il caso di dire, per l’approssimarsi della seconda edizione di “”, l’evento spumeggiante che celebra la “bionda” più amata dagli italiani. Dopo il grande successo del 2016, certificato da oltre 4mila presenze, l’appuntamento si rinnova al Castello Arechi nel fine settimana dal 26 al 28 Maggio: in grande risalto, ogni sera, l’eccellenza brassicola campana, rappresentata dai Mastri Birrai di “casa nostra” che, con tenacia ed ingegno, sposano la filosofia della genuinità “al servizio” dell’alta qualità. Ad accompagnare le birre, una ricca selezione di specialità tipiche da assaporare “in punta di dita”, secondo i canoni dello “street food gourmet”. Tutto questo sulle note “live” delle band più in voga: Venerdì 26, il beat partenopeo dei “Via Toledo”; Sabato 27, disco music degli anni d’oro nel crescendo “Disco Inferno”; Domenica 28, pop italiano e dance revival grazie ai “Cor a cor”.

Ogni pomeriggio, invece, fascinoso viaggio nella cultura brassicola attraverso il corso “Dal Luppolo alla Brocca” curato da AIS e UnionBirrai: degustazioni “mirate”, tecniche di assaggio, storia, tradizioni, aneddoti, dinamiche produttive, per un esaustivo avvicinamento ad un mondo appassionante.

Per agevolare la partecipazione del pubblico, grazie anche all’impegno del Comune di Salerno, che patrocina la kermesse, sarà attivo il servizio navetta. I veicoli dell’azienda Solaris Tour partiranno dal capolinea di Via Vinciprova. Gli organizzatori, in questo modo, intendono garantire un flusso agevolato alle auto e un parcheggio più ordinato. Il servizio sarà comodo anche per chi non avrà possibilità di giungere in loco con mezzo proprio. Questo anche per sostenere l’importanza del “bere consapevole” a cui la Gestione del Castello Arechi e Mestieri e Sapori pongono particolare attenzione.

www.birrainbrocca.it

Comments are closed.