Cibo Regola d’Arte il 28 e 29 Ottobre a Napoli

CIBOREGOLADARTE-CORRIEREIl grande evento prodotto da Corriere Cucina arriva per la prima volta a Napoli con grandi appuntamenti e celebrità del mondo gastronomico, come Alessandro Borghese, Gennaro Esposito, Lino Scarallo, Gino Sorbillo, Massimo Bottura, Igino Massari, Andrea Berton, Pasquale Torrente, Ciccio Sultano, Caterina Ceraudo e Antonio Abbruzzino.

Un percorso di incontri, laboratori e degustazioni dentro la cultura del Cibo alla scoperta di Gusti, Maestri e Territori che si svolgerà in un weekend.

Dopo le cinque edizioni milanesi, la kermesse si sposta anche a Napoli, dove il Cibo è da sempre l’elemento narrante di tante storie e vite. Di opere teatrali o cinematografiche. Di romanzi. Di poesie o canzoni. Perché il cibo, al Sud, forse più che in altri luoghi d’Italia, è da sempre inteso come elemento alto. Come soggetto protagonista, tesoro di una tradizione gastronomica ricchissima.

L’edizione 2017/Napoli si svolge nel contesto del Refettorio di San Domenico Maggiore, in Piazza San Domenico a Napoli: una scelta precisa di location “a regola d’arte”, che conferisce all’evento una dimensione culturale legata al tessuto urbano.

La direzione artistica di Cibo a Regola d’Arte è affidata ad Angela Frenda, Food Editor del Corriere della Sera.

Il palinsesto delle giornate offrirà svariate opportunità di coinvolgimento attivo del pubblico: lezioni di cucina; degustazioni; talk/conversazioni con chef ed esperti e masterclass.

La partecipazione all’evento è gratuita fino ad esaurimento posti, salvo alcuni appuntamenti a pagamento.

Maggiori informazioni per partecipare sono disponibili qui  www.ciboaregoladarte.it

Comments are closed.