Un caro saluto a Rita Abagnale dalla redazione Gustocampania

ritaabagnaleSe pensi a SlowFood in Campania ed al suo movimento sin dagli albori ,non puoi non pensare a Lei.Se pensi ad un vulcano come è la storia della nostra terra non puoi non pensare a Lei.Se pensi al sole al mare all’allegria a tutto quello che caratterizza la nostra cultura non puoi non pensare a Lei.L’immagine che è ancora li sul suo profilo FB la racchiude in tutto ciò che Rita  ha rappresentato .Un  impegno costante sul territorio alla scoperta ed alla valorizzazione delle eccellenze della nostra terra.L’albicocca vesuviana ,uno degli ultimi presidi ed il suo sorriso che trasmette tutta l’energia della persona e della sua terra è l’immagine più bella che potevamo usare per ricordarla.

Non si finisce con la morte ,si passa a nuova vita.La terra porta sempre nuovi frutti e si rinnova.E anche Rita sicuramente non scompare ma si rinnoverà nei ricordi e nella presenza nei cuori di chi ha avuto modo di conoscerla e di apprezzarla.

 

Un caro saluto dalla redazione di Gustocampania.

R.I.P.

 

 

Comments are closed.