BERE SOLIDALE A PASQUA LA PROPOSTA DELL’AZIENDA SORRENTINO IN CAMPANIA

BERE SOLIDALE A PASQUA  LA PROPOSTA DELL’AZIENDA SORRENTINO IN CAMPANIA

La crisi generata dalla pandemia del covid19 ha messo in crisi tutto  il settore dell’enogastronomia, del’accoglienza e del  turismo.Le aziende vitivinicole col fermo delle attività di ristorazione di accoglienza turistica,oltre al blocco del settore del wedding hanno subito un crollo delle vendite consistente in Italia.La diffusione globale del virus ha parallelamente generato anche  il blocco dell’export e dei  flussi turistici italiani ed esteri.

Nei giorni scorsi una prima proposta per venire incontro alla crisi del settore è venuta da Coldiretti che  ha presentato una proposta alla ministra dell’Agricoltura ,visto l’aumento esponenziale di richieste sul mercato di alcol denaturato, di smaltire le inevitabili eccedenze di produzione in Italia attraverso l’autorizzazione alla distillazione per la produzione di alcol.In questo modo la Coldiretti ha stimato di  togliere dal mercato almeno 3 milioni di ettolitri di vini generici da trasformare in alcol disinfettante per usi sanitari e salvaguardare il mercato dei vini di qualità.

Fermo il mercato interno e fermi anche i principali mercati esteri sia europei che extraeuropei le aziende si sono attivate per ovviare almeno in parte al pesante calo di vendita attivando e promuovendo maggiormente le vendite online ,un segmento che ha avuto un consistente sviluppo in questo periodo di fermo totale della attività.In Campania sono poche le aziende che hanno vendita online diretta per i consumatori dal loro sito istituzionale.Molte si affidano a siti specializzati alla vendita online,preferendo non gestire direttamente tale modalità.

Qualche azienda come Sorrentino vini nell’areale del Vesuvio Doc aveva già attiva tale modalità ,con l’avvicinarsi delle feste Pasquali ha lanciato una bella iniziativa per sostenere le vendite e dare anche la possibilità di dare un contributo solidale agli ospedali della nostra regione.Un’iniziativa che per le prossime festività Pasquali potrebbe essere un buon esempio da seguire anche per il futuro per le aziende campane e non solo.

L’invito e per le festività Pasquali è di Bere Bene,Bere Campano e se possibile Bere Solidale.

 

Azienda Sorrentino vini del Vesuvio Doc

www.sorrentinovini.com

Pasquale Brillante

Sommelier & Barman Giornalista

No Comments Yet

Comments are closed