Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gustocampania.it/home/gustocampania/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.gustocampania.it/home/gustocampania/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308
Elezioni Donne del Vino in Campania Valentina Carputo riconfermata alla guida della delegazione regionale - GustoCampania.it
Take a fresh look at your lifestyle.

Elezioni Donne del Vino in Campania Valentina Carputo riconfermata alla guida della delegazione regionale

Elezioni Donne del Vino in Campania tra riconferme e nuovi ingressi.

- la tua Pubblicità qui -

Aria di festa a Quarto (Na) presso Cantine Carputo, dove il 7 febbraio 2023, si è svolto il rinnovo delle cariche per la guida della delegazione Campania dell’Associazione Donne del Vino che promuove, dal Nord al Sud del Bel Paese, la cultura e la conoscenza del vino attraverso la formazione e la valorizzazione del ruolo delle donne nel settore vitivinicolo.

Nata nel 1988, l’Associazione Nazionale Donne del Vino, oggi è presieduta da Daniela Mastroberardino e vede riaffermarsi, per la delegazione campana, la carica di delegata a Valentina Carputo, produttrice presso l’azienda familiare Cantine Carputo e di vice delegata a Fosca Tortorelli, giornalista. A queste si aggiunge la nomina di Gilda Guida, produttrice presso l’azienda Salvatore Martusciello, come seconda vice delegata.

L’entusiasmo di tutte è tangibile ed è al pari dell’impegno delle tante sfide messe in campo. Tra queste, l’impegno de “Le Donne del Vino” nell’importante Progetto D-Vino, che le vede in prima linea nel diffondere la cultura del vino e del turismo tra gli studenti degli istituti alberghieri. Non mancheranno, poi, le iniziative legate alla difesa delle donne in difficoltà, le partecipazioni alle tante attività di ricerca e comunicazione in collaborazione con università, enti di ricerca, associazioni di categoria, trade e consumer.

Sono felicissima di essere stata confermata dalle mie socie nella guida della delegazione campana. – sostiene Valentina Carputo -. Il primo mandato è stato sicuramente più faticoso di quanto immaginassi anche a causa della pandemia, ma ci siamo rivelate una squadra straordinaria e siamo riuscite a portare grandi risultati nella nostra regione, come la convention nazionale, l’evento annuale che riunisce tutte le socie italiane. Il nostro calendario per questo 2023 è già ricco di appuntamenti formativi e di crescita associativa, tra le prossime sfide all’orizzonte, sempre seguendo il modello nazionale, c’è quella di internazionalizzarsi, creando una rete mondiale basata sullo sharing. La nostra intenzione è quella di portare oltre oceano il format “Connection”,  progetto che negli ultimi due anni ci ha permesso di raccontare territori e vini e conoscere le straordinarie donne che li producono.

Entusiasmo e determinazione anche nelle parole delle due vice delegate elette.

Fosca Tortorelli afferma: “Prima di tutto voglio ringraziare con il cuore le socie che hanno ritenuto opportuno rinnovare la fiducia in me e nel lavoro di squadra svolto con Valentina e con tutte le altre negli anni appena trascorsi. Senza dubbio quello che ci attende è un triennio impegnativo, ma abbiamo già molte idee e soprattutto una giusta strategia per rendere la nostra associazione sempre più unita e attiva. Sono inoltre felice di avere anche il sostegno di Gilda, con la quale sicuramente troveremo un dialogo favorevole e metteremo in atto un’organizzazione ancora più capillare”. Dal canto suo, Gilda Guida si unisce al corale ringraziamento: ”Sono entusiasta e onorata della mia nomina, Dopo l’esperienza da consigliera nazionale ed in qualità di membro della  commissione Nazionale per le relazione DDV nel mondo, con piacere continuo come  vicedelegata nella delegazione campana alla cui crescita ho contribuito fin dal 2004.Continuerò a profondere tempo , energia e passione per realizzare le numerose iniziative in essere e quelle da mettere in campo, il tutto, come sempre , con il contributo di tutte le nostre socie”.

L’incontro associativo si è concluso con un brindisi augurale alla socia Daniela Mastroberardino, nominata presidente nazionale poche settimane fa e, naturalmente, alle campane elette.

comunicato stampa

- Pubblicità -

I commenti sono chiusi.