Take a fresh look at your lifestyle.

Viaggi di gusto di GCarlino. Ale.Pa, Caiazzo (Ce)

0


Il mio piccolo viaggio nel pallagrello si conclude da Paola Riccio nella bella tenuta di Ale.Pa in quel di Caiazzo, sull’altro versante rispetto a Castel Campagnano, dove il fiume Volturno compie una specie di chicane.La petit Loire anche qua dà il meglio della sua espressione.
Ad accoglierci la proprietaria, quella Paola Riccio che si dimostra donna molto determinata e caparbia e la sua “volpe”. Sembrerà strano ma è così, ogni giorno puntualissima, una bella volpe si presenta nel giardino di casa Riccio, attratta da un albero di gelsi; curioso! Quasi per incanto si presenta anche nel pomeriggio e così abbiamo l’occasione per poterla ammirare e discretamente, fotografare.
Paola ci racconta gli inizi circa 20 anni fa e ci mostra le belle vigne attorno al nucleo aziendale,che assomiglia incredibilmente ad un petit chateau francese, per architettura ed eleganza.
Qui, ci racconta Paola si è iniziato con il blend aglianico cabernet, uvaggi a tutt’oggi ancora presenti nelle etichette aziendali.
Belle vigne, sane e terreni fertili e ben trattati, preludio ad un interessante degustazione.
Nel frattempo ci raggiunge anche il simpatico Maurizio De Simone, enologo di casa, con il quale si discetta sulla nuova creatura, il Privo 2012, un cabernet vinificato senza solfiti! Prova ardita dai buoni risultati, il prodotto è ben fatto sebbene possa suscitare reazioni contrastanti per via della sua dolcezza gustativa. Interessante il resto della linea aziendale con il Riccio Bianco 2011, pallagrello e falanghina (€ 11), che risulta fresco e piacevole mentre il cru Maria Carolina (€ 22.00) pallagrello in purezza è più ampio e strutturato ed ha un finale più persistente. Il Riccio nero, pallagrello nero (€ 13,00) ha evidenti note di frutta ed è molto territoriale. La nostra serata si conclude con una cena conviviale alla quale si unisce il compagno di Paola, quel Raffaele Pagano (Joaquin) con il quale si crea un’atmosfera molto interessante e di confronto; ma questa sarà un’altra storia, oggi è il giorno di Alepa e mi godo il pallagrello bianco. Santè.

Azienda ALE.PA con sede in Caiazzo (CE) via Barracone (occhio a terra ai ricci!!!) tel 0823 862755 mail info@alepa.it
HA 5.00 di cui uno ad uliveto e 2.5 tra greco,falanghina,cabernet ed aglianico
bottiglie prodotte circa 22.000 – Enologo Maurizio De Simone

- la tua Pubblicità qui -

di Gianluigi Carlino ed Angela Merolla
foto D.Ruffolo e R.Nocera

Lascia una risposta