A Nerano tavola rotonda sulla carenza di personale nella ristorazione promossa da Associazione Ristoratori Lubrensi

L’Associazione Ristoratori Lubrensi in campo per affrontare un tema di  grandissima attualità in Italia: la carenza di personale nel mondo della ristorazione. Un dilemma sentito da tutti gli operatori e a stagione turistica già avviata si cercano potenziali soluzioni e soprattutto  percorsi da intraprendere, per incentivare le nuove generazioni a credere nel settore.
Un tema che sarà affrontato alla tavola rotonda indetta venerdi 19  maggio alle ore 9.30 a Nerano all’Hotel Ristorante Le Sirene. Incontro  moderato dal giornalista gastronomico Luciano Pignataro a cui interverranno operatori del settore e referenti degli Istituti Alberghieri del territorio. Special guest Enrico Camelio, esperto di settore, laureato in Economia dei Servizi turistici e docente alberghiero, impegnato in Master Universitari di Luiss, Sapienza, Coquis Ateneo e di Antonello Colonna e dal 2018 cura la rubrica sull’alta ristorazione e viaggi per RadioRadio (la prima talk radio italiana fondata negli anni’80).
“L’obiettivo -illustra Francesco Gargiulo, Presidente dell’Associazione Ristoratori Lubrensi – è confrontarci in modo serio e costruttivo ed
arrivare a delle proposte sane, per il futuro del settore e delle nuove generazioni. Analizzare le criticità del settore e i punti di forza, per avviare un cambio di tendenza in una fase post covid, che sicuramente ci ha dato la possibilità di riflettere e con senso di responsabilità, lavorare insieme per garantire una continua crescita di qualità della
vita e del lavoro in ambito ristorativo”.
Il tutto cercando di sensibilizzare le nuove generazioni.
“No bisogna dare la colpa ai giovani – dice Pignataro – che non vogliono lavorare, se c’è carenza di personale, soprattutto in sala. Il problema è
culturale, ossia far capire che questo mondo non è come appare in tv dove si fa spettacolo. E poi c’è il rispetto che in qualsiasi campo si deve avere. Nei Paesi del Nord i locali sono spesso chiusi anche tre
giorni, bisogna trovare soluzioni adeguate e flessibili anche in Italia, ove per flessibilità non si deve intendere sfruttamento”.
Da qui il tema della tavola rotonda “Benessere del Personale” scelto dal giornalista gastronomico Luciano Pignataro, che modererà l’incontro.
Interverranno inoltre gli istituti alberghieri del territorio, con dirigenti, docenti e studenti per valutare tutti i punti di vista e gli strumenti a disposizione per dare inizio ad una nuova era nel mondo della ristorazione, partendo appunto da Massa Lubrense.
La tavola rotonda e’ dunque in programma il 19 maggio alle ore 9.30 all’Hotel Ristorante Le Sirene di Nerano. Per l’occasione, con l’obiettivo di promuovere il territorio di Massa Lubrense, l’Associazione Ristoratori Lubrense ha organizzato per i giornalisti che si accrediteranno un press tour alle 11.30 con navigazione e guida a bordo, da Marina del Cantone a Marina di Puolo, dove gli operatori del borgo massese li accoglieranno con un pranzo completamente dedicato alle specialità del territorio.
Pasquale Brillante

Sommelier & Barman Giornalista

No Comments Yet

Comments are closed