Take a fresh look at your lifestyle.

Approda sul lungomare di Napoli il tour del buonpescato italiano

0


Dopo il successo riscosso in giro per la Campania, da Benevento a Sorrento, e prima di approdare a Salerno, fa tappa per due giorni a Napoli il tour del BUONPESCATO ITALIANO.
Lunedì 29 e Martedì 30 aprile, il promotruck della “Rotta del BuonPescato italiano” – il punto mobile informativo destinato a conoscere e riconoscere le specie ittiche nazionali eccedentarie – accoglierà i visitatori in Piazza Vittoria, di fronte allo splendido scenario del lungomare partenopeo.

Al suo interno, la mostra itinerante, il materiale informativo, i ricettari, i gadget (magliette, cappelli, borse, righelli, penne e matite) e le foto ricordo che saranno veicolate sui principali social network.

L’iniziativa, promossa dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali – Direzione Generale delle Pesca Marittima e dell’Acquacoltura, ha come obiettivo la valorizzazione e la diffusione della conoscenza delle specie ittiche nazionali con speciale riferimento a quelle meno conosciute ma dotate di preziose qualità nutrizionali, ottime caratteristiche organolettiche e un rapporto qualità-prezzo a vantaggio del consumatore. Il viaggio in Campania si realizza anche grazie alla preziosa collaborazione con la Presidenza della Regione.

Dalle 9,30 alle 19,30 SUGHERELLO, la simpatica mascotte del Tour che gran successo sta riscuotendo tra grandi e piccoli, insieme allo staff del Buon Pescato Italiano, accoglierà i visitatori. E lunedì 29 alle 19,00 l’appuntamento sarà con gli allievi del Master in Comunicazione Multimediale dell’Enogastronomia ideato dall’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa” in collaborazione con il Gambero Rosso, i quali terranno sul truck un incontro sulle modalità di promozione del cosiddetto “pesce povero” italiano.

Ma sarà solo un arrivederci alla regione che a luglio – proprio a Salerno – dopo la tappa in Puglia (BARI, dal 31 maggio al 2 giugno) ospiterà il VILLAGGIO DEL BUONPESCATO ITALIANO, l’evento clou del progetto. Il Villaggio proporrà la Rassegna Gastronomica, i Cooking Show con gli chef campani, i Convegni sulle tematiche socio-culturali della pesce, il Concorso Gastronomico “Piatti d’Autore” destinato agli chef e molto altro.

Lascia una risposta