Take a fresh look at your lifestyle.

I grandi vini del Sud alle Strade della Mozzarella a Paestum (Salerno) dal 7 al 9 maggio

0


Dal 7 al 9 maggio alle Trabe a Capaccio (Sa) ritorna Le strade della Mozzarella, la rassegna ideata da Barbara Guerra e Albert Sapere capace di coniugare l’oro bianco di Paestum con i tesori enogastronomici della Campania e i grandi vini del Mezzogiorno.

In programma tanti gli appuntamenti di eccellenza rivolti sia ad operatori che appassionati.

- la tua Pubblicità qui -

Si parte lunedì 7 maggio alle ore 19:30 con la degustazione guidata Looking for White ideata dal giornalista Luciano Pignataro che con Maria Sarnataro, delegata AIS Cilento e Vallo di Diano, cercherà il miglior abbinamento tra la Mozzarella di Bufala Campana DOP e il Fiano del Cilento di undici cantine: Botti, Cantina Rizzo, Casebianche, De Conciliis, Donna Clara, I vini del Cavaliere – Casa Vinicola Cuomo, Maffini, Rotolo, San Giovanni, San Salvatore, Verrone (prenotazione obbligatoria a ntalamo@gmail.com, costo 15 euro).

Martedì 8 maggio alle ore 16:00 l’Associazione Italiana Sommelier, delegazione del Cilento e Vallo di Diano, proporrà un laboratorio di approfondimento, a cura di Maria Sarnataro, sulla viticoltura nel Cilento attraverso alcuni dei suoi interpreti (prenotazione obbligatoria a prenotazioni@lestradedellamozzarella.it). In degustazione: Fiano Naima 2006 di De Conciliis e Fiano Pietraincatenata 2007 di Luigi Maffini, due prodotti che hanno contribuito alla conoscenza dei vini cilentani su scala nazionale e internazionale. Accanto a questi due vini classici verrà proposta anche una novità nel panorama attuale del territorio, un’evoluzione particolare del Fiano, lo spumante metodo classico tutto cilentano con 36 mesi di affinamento sui lieviti “Vola Lontano” di Rotolo. Nella riflessione non poteva mancare il mondo dell’agricoltura biologica con due vini espressione del territorio: il Fiano “Pian di Stio” 2011 di San Salvatore e l’Aglianico “Cupersito” 2010 di Casebianche.

Nella giornata conclusiva di mercoledì 9 maggio alle ore 19:00 Omaggio all’Abruzzo con una degustazione guidata di Trebbiano d’altura a fermentazione spontanea condotta da Luciano Pignataro, Cristina Mosca e Roberto De Viti. Protagonisti i bianchi di Pepe, Valentini e Valle Reale (prenotazione obbligatoria a ntalamo@gmail.com, costo 20 euro).

A seguire Sabatino Lattanzi dello Zunica 1880 Ristorante & Hotel ci presenta un saggio della tradizione culinaria Abruzzese.

Memo

- la tua Pubblicità qui -

Domenica 6 maggio

Ore 19.00 – Ristorante Il Gallo e La Perla nel giardino di Villa Salati (area archeologica di Paestum)

Aspettando Le Strade della mozzarella
Incontro con Gennaro Esposito, Torre del Saracino, Vico Equense (NA)

Giovedì 10 maggio

Ore 9:00, Paestum
Educational riservato alla stampa
Visita a un caseificio che produce mozzarella di bufala campana DOP
Per confermare la propria presenza: prenotazioni@lestradedellamozzarella.it

Tutte le informazioni su www.lestradedellamozzarella.it

Lascia una risposta