Take a fresh look at your lifestyle.

Il Sabato del Vignaiolo in Campania un grande successo di Pubblico a Tenuta Cavalier Pepe

Il Sabato del Vignaiolo in Campania un grande successo di Pubblico a Tenuta Cavalier Pepe

La Fivi

La FIVI Federazione Italiana Vignaioli indipendenti nata nel 2008,nasce con l’idea di mettere in evidenza la figura Vignaiolo Indipendente che coltiva le sue vigne, vinifica la sua uva, imbottiglia il suo vino e cura personalmente la vendita dello stesso, sotto la propria responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta. Impegnati quotidianamente in un processo che segue tutta la filiera di produzione, i Vignaioli operano costantemente per custodire, tutelare e promuovere il territorio di appartenenza. In Italia la FIVI ha 1500 soci ed in Campania sono oltre 60 le aziende che aderiscono al progetto.

Il sabato del vignaiolo

La delegazione regionale della Campania per il secondo anno ha aderito alla campagna nazionale FIVI “Il Sabato del Vignaiolo” promossa il 6 Maggio in tutta Italia per far conoscere al pubblico e agli appassionati le realtà territoriali dei soci.

La manifestazione è stata ospitata presso l’azienda Tenuta Cavalier Pepe di Milena Pepe a Sant’Angelo all’Esca in provincia di Avellino.

La 36 aziende presenti hanno incontrato gli operatori , i winelovers e la stampa accreditata nelle aree adiacenti la tenuta affacciate sulle vigne.

Tanti i vini in degustazione provenienti da tutte le principali aree vitivinicole della Campania: Vesuvio, Campi Flegrei, Sannio, Irpinia, Cilento e Colli Piacentini nella provincia di Salerno. Una giornata dove i vini e la natura sono stati protagonisti accolti in uno scenario naturale affacciati sulla verde irpinia.Tante le novità e le anteprime presentate dai produttori.

Nell’area food in degustazione le eccellenze irpine come il caciocavallo impiccato ed il tartufo bagnolese e per gli ospiti la cucina tipica del ristorante “La Veduta”.

Un grande successo di pubblico per un evento organizzato sapientemente dalla delegazione Campana guidata da Emma Picariello fiduciaria e Paola Mustilli Vice fiduciaria con il supporto del vicepresidente nazionale Luigi Maffini.

www.fivi.it

I commenti sono chiusi.