Keisuke Aramaki, chef del Romeo, arriva a Sochi per le Olimpiadi

Keisuke Aramaki, giovane chef nipponico del Sushi Bar&Restaurant del ROMEO hotel di Napoli fin dal 2008, sarà l’ambasciatore della cucina giapponese in occasione della XXII edizione dei Giochi Olimpici Invernali.
Dal 17 al 19 Febbraio, infatti, sarà presente nel villaggio olimpico di Sochi, in Russia, e porterà la sua esperienza e la sua grande passione per la cucina durante la manifestazione sportiva invernale più importante dell’anno.
Originario di Saitama, lo chef Keisuke Aramaki, classe 1972, apprende tutte le tecniche di preparazione e cottura della cucina giapponese per perfezionarsi ulteriormente in Italia, dove di trasferisce nel 2003, completando un percorso che fonde l’esperienza culturale e gastronomica dei due Paesi.
Nei suoi piatti è possibile ritrovare tutti i profumi e le consistenze della cucina del Sol Levante, sapori decisi ma sempre equilibrati, che si fondono con i sapori e le tecniche apprese in Italia, dando vita a piatti che sono una perfetta sintesi tra tradizione e innovazione, espressione di un’armoniosa combinazione tra Oriente ed Occidente.

No Comments Yet

Leave a Reply