Take a fresh look at your lifestyle.

Sabato 7 Gennaio 2012 al Complesso Vanvitelliano Slow Food Campi Flegrei va verso il Mercato della Terra

0

Al Complesso Vanvitelliano – Parco del Fusaro di Bacoli la manifestazione di Slow Food Campi Flegrei, patrocinata dal Comune di Bacoli e dall’Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei. In scena le Comunità del Cibo e i Presìdi Slow Food locali per raccontare la biodiversità.
Rinviato lo scorso 17 dicembre per motivi di ordine tecnico, Slow Food Campi Flegrei, Comune di Bacoli ed Ente Parco Regionale dei Campi Flegrei presentano nel primo fine settimana del 2012 l’appuntamento “Verso il Mercato della Terra dei Campi Flegrei” con racconti dalla (bio)diversità che vedranno protagoniste le Comunità del Cibo e i Presìdi Slow Food. L’appuntamento è dunque per sabato 7 gennaio al Complesso Vanvitelliano – Parco del Fusaro di Bacoli (Na) dalle 10,00 alle 17,00.
Negli spazi del celebre luogo costruito dall’architetto della Reggia di Caserta, Luigi Vanvitelli, sarà allestito un Mercato della Terra Flegrea con produzioni selezionate da Slow Food sul territorio locale e regionale. Saranno presenti i Presìdi del Carciofo Bianco di Pertosa, del Fagiolo Cannellino “dente di morto” di Acerra, della Papaccella Napoletana, del Pomodoro San Marzano e le Comunità del Cibo Slow Food dei Campi Flegrei della Cicerchia flegrea e degli Ortolani flegrei.
L’iniziativa è articolata in tre momenti: il mercato, dove sarà possibile acquistare direttamente dai produttori alcune eccellenze del territorio, gli assaggi di Laboratori del Gusto® e le proiezioni di brevi filmati realizzati da Slow Food che raccontano e testimoniano efficacemente l’importanza del tema della salvaguardia della biodiversità.
All’evento prenderanno parte anche le scuole del comune di Bacoli. «Comunicare questi temi alle future generazioni – dichiara Vito Trotta, Fiduciario Slow Food Campi Flegrei e responsabile regionale del progetto Presìdi Slow Food – è uno degli obiettivi strategici dell’Associazione. Gli assaggi di Laboratori del Gusto sono dedicati ai temi dell’orto e delle sua difesa, al vino Falanghina, testimone importante dell’areale flegreo e ai mieli di qualità». Interverranno, tra gli altri, in qualità di relatori, i produttori Bruno Sodano, Luigi Di Meo e Paco Castaldi, impegnati a testimoniare, raccontare e partecipare il loro impegno costante di resistenza contadina.
Nel corso della giornata, sarà inoltre possibile acquistare la pizza al taglio condita con i prodotti delle Comunità del Cibo Slow Food dei Campi Flegrei, simbolo della necessità dell’attenzione verso le risorse locali.
Info: Vito Trotta, fiduciario@slowfoodcampiflegrei.com – 340 6001837

PROGRAMMA
IL MERCATO DEI PRESIDI E DELLE COMUNITÀ DEL CIBO SLOW FOOD E DI ALTRE REALTÀ “BUONE, PULITE E GIUSTE” LOCALI.

SLOW FOOD CAMPI FLEGREI presenta:
– Il MERCATO dei Presidi e delle Comunità del Cibo Slow Food e di altre realtà “buone, pulite e giuste” locali
– La pizza del Mercato della Terra dei Campi Flegrei
– Assaggi di Laboratori del Gusto®
– Incontri e dibattiti

Presìdi Slow Food, Comunità del Cibo Slow Food ed Espositori presenti:
• PRESIDIO SLOW FOOD DEL CARCIOFO BIANCO DI PERTOSA:
– Az. Agr. Giovanni Pucciarelli
• PRESIDIO SLOW FOOD DEL FAGIOLO CANNELLINO “DENTE DI MORTO” DI ACERRA:
– Az. Agr. Antonio D’amico
• PRESIDIO SLOW FOOD DELLA PAPACCELLA NAPOLETANA:
– Az. Agr. Vincenzo Egizio
• PRESIDIO SLOW FOOD DEL POMODORO SAN MARZANO:
– Az. Agr. Terra Slow di Sabatino Abagnale
• COMUNITÀ DEL CIBO SLOW FOOD DELLA CICERCHIA FLEGREA
• COMUNITÀ DEL CIBO SLOW FOOD DEGLI ORTOLANI FLEGREI:
– Az. Agr. “LA SIBILLA” di Vincenzo di Meo
– Az. Agr. Emilio Mirabella
– Az. Agr. Giuseppe Rusciano
– Az. Agr. Floricola Pastore
– Az. Agr. Piscina Mirabilis
– Az. Agr. Ernesto Colutta
• MADRENATURA di Marialuisa Squitieri
• MINI CASEIFICIO DI GIOVANNI QUADRANO
• ANTICA FATTORIA PAESANO
• ALFONSO E SALVATORE ILLIANO della COOP. ELISEO di BACOLI
• GENNARO GRIECO della COOP. SAN MARCO di POZZUOLI
• PANIFICIO LUIGI MARFELLA DI CHIAIANO

La attività

ASSAGGI DI LABORATORI DEL GUSTO®
Sala 1 (Ostrichina)
Ore 11,30 “Difendiamo i valori dell’orto flegreo!”
Ore 12,30 “Identità territoriali: la Falanghina dei Campi Flegrei”
Ore 15,30 “Suadenti dolcezze: le proprietà del miele”

“LA BIODIVERSITÀ IN IMMAGINI” (proiezione di brevi filmati prodotti da Slow Food)
Sala 2 (Ostrichina)
Ore 11,00 “Terra Madre”
Ore 11,30 “La biodiversità in parole, immagini e musica”
Ore 12,00 “Dalle coste africane: Le comunità della Piccola Pesca”
Ore 15,00 “Il Presidio Slow Food della Bottarga di Muggine delle Donne Imraguen”
Ore 15,30 “Terra Madre”
Ore 16,00 “La Terra del Rimorso”

- la tua Pubblicità qui -

E altri filmati a cura del Parco Regionale dei Campi Flegrei.
Inoltre, sarà possibile effettuare la visita guidata della Casina Vanvitelliana.

Per comunicare e sostenere il “mangiare locale” e il cibo sostenibile, la centralità del tema biodiversità, nonché l’affermazione dell’importanza della diffusione di un commercio di prossimità, BUONO, PULITO E GIUSTO, solidale e sostenibile.

Il Programma completo è disponibile su www.slowfoodcampiflegrei.com

Lascia una risposta