Take a fresh look at your lifestyle.

Scialatielli mare e sogni

0

Sgusciare i gamberetti e privarli del filo intestinale. In una padella mettere le vongole e le cozze e farle aprire a fuoco vivo con il coperchio. Togliere i molluschi
dai gusci lasciandone qualcuno intero, che fa scena ed è simpatico da sgusciare coi denti. In un tegame mettere l’olio, lo spicchio d’aglio e rosolare leggermente. Unire i gamberetti, le cozze, le vongole e la polpa di pomodoro. Regolare di sale e peperoncino. Poco prima di spegnere unire il prezzemolo tritato. Cuocere gli scialatielli in abbondante acqua salata. Scolarli al dente e versarli nella casseruola col sugo. Farli insaporire e servire con pepe macinato al momento e ancora un pò di prezzemolo tritato.

Gli ingredienti
200 gr. di scialatielli, 200 gr. Di gamberetti, 200 gr. di vongole pulite, 200 gr. di cozze pulite, 200 gr. di polpa di pomodoro, 1spicchio d’aglio, 3 cucchiai di olio extravergine, prezzemolo un ciuffo, sale e peperoncino.

- la tua Pubblicità qui -

Il disco
Nightfly suite: tre cd in un’unica collezione del selectro che più di tutti ha avuto la capacità di accompagnare i miei viaggi, Nick The Nightfly.

- la tua Pubblicità qui -

Il vino
Falanghina dei Campi Flegrei, ghiacciata. Prima, dopo e durante.

Il drink
Champagne, di una vecchia bottiglia nera, fumè

Il dvd
Correva 1954 e Billy Wilder, riuscì a mettere assieme Audrey Hepburn, Humphrey Bogart e William Holden. Sabrina è un gran bel film. Sui sogni e sulla realtà. Magari da condividere, in due.

Lascia una risposta