Dopo il grande successo della prima Cocktail&Drink Competition da Merano si ufficializza: a novembre si eleggerà il miglior locale ed i migliori bartender d’Italia.

Dopo il grande successo della prima Cocktail&Drink Competition da Merano si ufficializza: a novembre si eleggerà il miglior locale ed i migliori bartender d’Italia.

 

 

Helmuth Köcher e Fabio Di Pietro avranno il compito di individuare i migliori mixologist ed il migliori cocktail bar sul territorio Nazionale per una guida dedicata al pubblico.
Alcuni si sono già sfidati all’evento Naturae ed Purae e gli altri si sfideranno live a Merano durante il Merano WineFestival 2021.

Merano, 15 Luglio 2021 – The WineHunter Helmuth Köcher e 5 Hats (con il brand The Whynery Journal), dopo aver costruito assieme la prima tappa del Creative Contest Cocktail&Drink, stanno organizzando un  grande evento di confronto fra i migliori talenti della mixology italiana.Il mood sarà sempre quello che ha reso avvincente la competition durante Naturae et Purae: lo scouting dei professionisti fra i produttori presenti alla kermesse di novembre per la creazione della propria ricetta el’utilizzo dell’ingrediente vino in mixology.

Come a fine giugno saranno due le categorie campo di sfida: il cocktail (una ricetta al di sopra dei 22 gradi alcolici ) ed il drink (questa volta al di sotto dei 22 gradi alcolici).

Da oggi partiranno le candidature che le due aziende vaglieranno: i locali d’Italia sono
invitati a candidarsi per esser selezionati ed iniziare la prima parte della competition, ovvero quella che vedrà la grande sfida social per testare la forza delle community dei locali e le abilità tecniche dei professionisti.

La candidatura può essere effettuata mandando un’e-mail mettendo in copia:

event@meranowinefestival.com
ufficiostampa@5-hats.com

Al termine della seconda parte della competizione, quella che sarà svolta in live a Merano al WineFestival di novembre, i migliori selezionati entreranno nella Guida che verrà presentata in quella occasione ottenendo il WineHunter Globe.

I selezionati a partecipare si aggiudicheranno l’ambito WineHunter Globe Red come rappresentanti di eccellenze imprenditoriali e tecniche e potranno sfidarsi per ottenere l’ambito WineHunter Platinum.

 

Pasquale Brillante

Sommelier & Barman Giornalista

No Comments Yet

Comments are closed