GUSTOGIRANDO – Un mini tour di sapori e saperi dal Battistero Paleocristiano di Santa Maria Maggiore a Cava de’ Tirreni

In giro per la Campania alla scoperta delle meraviglie dietro l’angolo in un mini itinerario lineare sui gusti, luoghi e persone. La prima tappa è il battistero paleocristiano di Santa Maria Maggiore di Nocera Superiore, un luogo affascinante di alto valore storico al punto che F e r d i n a n d o II di Borbone ordinò un restauro di questo complesso. La difficoltà nel passare tra le colonne ha ispirato il detto che solo i puri d’animo riescono in questa impresa. Giunta l’ora di cena è il momento di spostarsi nella vicina Cava de’ Tirreni dove mi fermo a cenare per la seconda volta (quindi con molta sicurezza e decisione) da Borgo Magno burger bistrot per ordinare un hamburger di tonno con cipolle caramellate e maionese di soia: divino! Dopo la sosta notturna nella città di Salerno, s u l lungomare direzione Ponteca – g n a n o , scopro il caffè lett e r a r i o D a n d y ed attratta dalle a m p i e vetrine, divani e libri tra gli scaffali, decido di bissare la colazione. Mi fermo a Pontecagnano per intervistare Marco Di Nicola del pastificio Paisanella (articolo che troverete su questo numero) tra domande e chiacchiere arriva presto l’ora di pranzo e Marco, da bravo pastaio, prepara per tutti pizzoccheri di grano saraceno con pomodorini datterini e spigarielli (broccolo tipico di queste zone), buonissimi, chiedo il bis! Approfittando della vicinanza a Battipaglia decido di andare a vedere da vicino il Castelluccio, edificato sui resti di un castello del XI secolo ed appartenuto a diversi nobili, oggi purtroppo in stato di abbandono. Per l’aperitivo un bicchiere di Otello Nero di Lambrusco della cantina Ceci al cafè Creed. Ultima tappa al Buatt di Eboli, dove tra un drink e buona musica dal vivo, passo il fine serata in un posto dove l’arte ed il design accompagnano buon cibo creando l’atmosfera perfetta. Cristo si è fermato ad Eboli e per questo giro anche io mi fermo qui.

Urania Casciello

No Comments Yet

Comments are closed