Il Birrificio irpino e i finger food di Carmine Della Bruna manifestazione Irpinia da amare il 5 Marzo 2012


Avellino, 5 marzo. Il Birrificio irpino e i finger food di Carmine Della Bruna
Non poteva certo mancare la birra nella manifestazione Irpinia da amare: ecco dunque uno spazio interamente dedicato agli appassionati.
Avellino, 5 marzo, Hotel de La Ville, ore 17,30.
Laboratorio birra a cura di Paolo Mazzola. Verrà presentata una giovane realtà birraria irpina nata nell’estate 2010 nella città dai cinque colli Manocalzati (AV). Nel laboratorio si presenterà l’anima birraria e quella gastronomica del brewpub gestito da Carmine della Bruna, chef di Gino e la Giraffa, che farà degustare finger food abbinati alle birre.
La duemiladieci, una belgian pale ale intrigante nel suo approccio immediato, la Ramera, una pale ale dove l’amaro morde un po’ in più e le Toppole, un’interessante belgian ale, top di gamma. Alla fine si proverà Memoriae, una sperimentazione di Luigi Serpe, una dark strong belgian ale maturata in botti di Tarasi dei Feudi di San Gregorio.
Duemiladieci belgian pale ale con Verza ripiena di pecorino bagnolese in riduzione di duemiladieci Ramera Pale Ale con Crostino di pane con “tiano” irpino Toppole Belgian Ale con Polpettine cotte in birra “Toppole”
Memoriae con Pecorino bagnolese media stagionatura.

Partecipazione: 5 euro.
Prenotazioni: Paolo Mazzola pybima@tin.it

Nell’ambito della manifestazione Irpinia da Amare in collaborazione con:
Hotel de La Ville, Tenuta Montelaura, Radici, LucianoPignataro Wineblog

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.