La pizza Marinara fa bene alla salute: lo dimostra uno studio della Federico II condotto dal Dipartimento di Farmacia

La Marinara è assieme alla Margherita la pizza napoletana più famosa nel mondo. Condita con pomodoro, aglio, origano e olio ha origini antichissime e risalgono alla prima metà del 1700: il nome deriva dal fatto che i pescatori che tornavano a terra dopo una notte passata in mare per la pesca, avevano l’abitudine di mangiare il pane appena sfornato, condito con pomodoro, olio, aglio ed origano.questa pizza veniva mangiata dai pescatori al ritorno dalle uscite in barca.

Uno studio rivela che la Pizza Napoletana Marinara fa bene alla salute: la specialità tipica della cucina napoletana ha infatti  una comprovata azione salutistica dei compositi antiossidanti nel prevenire in processi infiammatori, allergici, aterogeni e trombotici e le patologie cronico-degenerative come cancro e cardiopatie.

Il lavoro è stato condotto presso il Dipartimento di Farmacia dell’Università degli studi Federico II di Napoli, all’interno dei laboratori di Chimica degli Alimenti del professore Alberto Ritieni (nella foto) Nello studio, pubblicato su Antioxidant, è stato valutato il potenziale nutraceutico della Pizza Napoletana Marinara, confrontandolo con quello di altre pizze marinare preparate con ingredienti diversi rispetto a quelli previsti dalla disciplinare di produzione.

Alla base dello studio condotto presso la Federico II di Napoli, al settimo posto nella classifica US News delle migliori università italiane, c’è la comprovata azione salutistica dei composti antiossidanti nel prevenire processi infiammatori, allergici, aterogeni, trombotici, e patologie cronico-degenerative quali cardiopatie e cancro. Nel corso dell’indagine scientifica, inoltre, è stata valutata, anche la bioaccessibilità intestinale e gastrica dei composti antiossidanti.

I risultati dello studio hanno dimostrato che la Pizza Napoletana Marinara (inserita nel registro delle specialità tradizionali garantite STG e per definirsi tale deve essere preparata con ingredienti precisi che la rendono unica e inimitabile) ha un potenziale antiossidante e un contenuto di polifenoli e licopene superiore a quello delle altre pizze marinare. La scelta degli ingredienti utilizzati per la sua preparazione è fondamentale: rende i polifenoli e il licopene più disponibili e di conseguenza più utili alla salute.

 

 

 

No Comments Yet

Comments are closed