Take a fresh look at your lifestyle.

Le migliori cantine 2012 di GustoCampania che ottengono la tripla (AAA)

0


Le migliori cantine 2012 di Gustocampania che ottengono la tripla AAA, è un’iniziativa che intende premiare quelle aziende che rispettano determinate caratteristiche e che praticano un’agricoltura sostenibile. Quindi non necessariamente i soliti nomi, non necessariamente un grosso calderone, Ma solo le aziende che ci hanno pienamente convinto, che mantengono un grosso equilibrio non solo verso la natura ma soprattutto che ancora rispettano il consumatore. Infine riteniamo doveroso premiare quelle cantine che, malgrado grossi sacrifici economici e notevoli investimenti mantengono un prezzo medio delle loro etichette, decisamente accettabile. Bere bene ad un prezzo ragionevole, sarà sempre questo il nostro motto. La valutazione è riferita unicamente a ciò che abbiamo sperimentato di persona e non può pertanto comprendere tutte le realtà alle quali promettiamo una prossima visita

PIEMONTE
Bolmida Silvano, Castello di Neive, Ferdinando Principiano, Mario Marengo, F.lli Alessandria, Pecchenino, Anna Maria Abbona, Bartolo Mascarello, Giuseppe Rinaldi, Piero Busso, Schiavenza, Castello di Verduno, Cascina Val del Prete, Brezza, Gigi Bianco, Cascina delle Rose, Sottimano.

ALTO ADIGE
Kuen Hof, Ignaz Niedrist, Haderburg, Manni Nossing, Kofererhof.

TOSCANA
Tenuta di Valgiano, I Luoghi, Fattoi, Baricci, I Veroni, Duemani, Orma, Tenuta di Ghizzano, Monte Bernardi, Castello del Terriccio, Macchion dei Lupi, Fattorie Kappa, Montecucco.

ABRUZZO
Torre dei Beati, Cataldi Madonna, Praesidium, Strappelli.

CAMPANIA
Luigi Tecce, Joaquin, Colli di Lapio, Ciro Picariello, Vadiaperti, Tenute Cavalier Pepe, Le Vigne di Raito, Cantine Lonardo, San Giovanni, Verrone, Sorrentino, Il Cancelliere, Perillo, Cautiero, Antico Castello, Brunigi Galco.

BASILICATA
Camerlengo, Grifalco della Lucania.

PUGLIA
Gianfranco Fino, Attanasio, Paolo Petrilli,Feudi San Marzano, Polvanera.

SICILIA
Graci, Gianfranco Daino, Riofavara, Girolamo Russo, Ferrandes, BioViola, IVigneri, Savino, Ceuso, Pietradolce, Gulfi, Poggio di Bortolone.

SARDEGNA
Gostolai, Tenute Dettori.

MIGLIORE VIGNERON 2012: Massimo Padova, Azienda RIOFAVARA (Ispica RG)

A Cura di
GIANLUIGI CARLINO

Lascia una risposta