Take a fresh look at your lifestyle.

Per gli “Ingontri di Gusto e di Vino” lunedì 15 aprile I Grandi Cru di Villa Matilde con Michela Guadagno

0


I grandi Cru della casa vitivinicola Villa Matilde, Vigna Camarato e Vigna Caracci, in diverse annate, sono i protagonisti della serata del 15 aprile organizzata dall’Enosteria Tipica Napoletana Cap’alice.
L’incontro tra la cucina tradizionale napoletana, nelle sue maggiori espressioni e reinterpretazioni, proposta dal giovane Mario Loina sarà l’occasione di incontro e approfondimento di gusto e passione.
Il lavoro e la tradizione della famiglia Avallone, che produce da oltre 50 anni solo vini Campani e l’impegno nel rendere fedeli e intense le produzioni, come gioielli di rilevante valore.
Un incontro rivolto a curiosi, ad appassionati degustatori enogastronomici, a studenti sommelier ed a chi ama conoscere ed apprezzare le produzioni campane di qualità e valore. Un incontro per godere della città a due passi da piazza Amedeo e curiosare nella primavera della città.
Un racconto appassionato e di pregiata professionalità nella guida sicura della sommelier e wine blogger Michela Guadagno che curerà la degustazione e l’abbinamento con i piatti dello Chef.

Menù
• Alice marinata al finocchietto, broccolo romano e mozzarella di bufala. (Vigna Caracci 2008)
• Crema di patate al lime, merluzzo del Tirreno in tempura e chips di patata. (Vigna Caracci 2007)
• Filetto di maiale nero casertano fasciato nel suo guanciale, semolato e fritto. (Camarato 2008)
• Crocchetta di capocollo sulla scarola napoletana. (Camarato 2003)
• Pacchero di Gragnano col ripieno di genovese. (Camarato 2001)
• Pancotto ai friarielli e salsiccia su fonduta di parmigiano. (Camarato 1992)
• Le dolcezze di Cap’alice. (Eleusi 2007).

Menù degustazione Euro 30,00
Prenotazione Obbligatoria

- la tua Pubblicità qui -

Cap’Alice
Via Bausan 28 – Napoli
tel 081 19168992
Email:capalicenapoli@gmail.com

Cap’Alice,
“Meglio essere na capa r’alice, ca na cor’ e Cefalo”,
Meglio essere una testa d’alice che una coda di Cefalo.

- Pubblicità -

Lascia una risposta