Stabia wine event, al via la terza edizione della kermesse fra vino e alta gastronomia targati Campania

Saranno 60 espositori, 25 chef da tutta la Regione campana, 28 case vinicole, 11 corner di alta gastronomia ad animare la terza edizione dello Stabia wine event, appuntamento che si terrà l’11 luglio alle 20, nei giardini dell’hotel La Medusa di via Passeggiata archeologica. Il gusto del vino incontra i sapori del made in Campania, come precisano gli organizzatori, in una kermesse aperta a tutti(degustazione libera e ticket d’entrata per il calice 20 euro) per rivalutare le eccellenze della terra e del mare tra storia e tradizioni. “Siamo pronti ad affrontare l’ennesima sfida-spiega Giulia Coppola, organizzatrice e anima della kermesse enogastronomica- per bissare il successo degli scorsi anni. Ci entusiasma quello che ha scritto di noi, il “Gambero rosso” definendo Stabia wine, un’interpretazione delle diverse sfaccettature del territorio ricco di storia e cultura, spesso dimenticati, inglobando un concetto di locale e non. Noi ci proveremo-ha concluso la responsabile- con i talenti e le eccellenze del beverage e gastronomy in un contest patrocinato anche dall’Ais, associazione italiana sommelier, delegazione penisola sorrentina, e le Donne del vino, delegazione campana”. Tanti i patner dell’evento che proporrà agli ospiti percorsi di degustazione sui sentieri del vino, dai fermi alle bollicine, dai rossi ai bianchi, con etichette prestigiose e d’avanguardia del panorama regionale e nazionale, con in aggiunta le performances artistiche degli chef professionisti, protagonisti dell’arte culinaria più innovativa.

No Comments Yet

Comments are closed