Take a fresh look at your lifestyle.

VIAGGI DI GUSTO Degustazioni italiane, Alcune bottiglie italiane provate di recente da Gianluigi Carlino

1

Spesso è una  cosa difficile ed antipatica quella di esprimere un giudizio specifico su un vino assaggiato magari senza le dovute conoscenze a 360 gradi di quella particolare azienda, ma contando sulla nostra buona fede e sulla ostinazione nel consigliare una buona bevuta ad un prezzo equo, in linea con la nostra filosofia che privilegia il buon bere ad un prezzo “sano”, proviamo a fare il pelo ed il contropelo ad alcune recenti etichette, senza regalare niente a nessuno:

Azienda: FONTANAFREDDA in Serralunga d’Alba (CN)  Marca:  Barolo Serralunga 2005

Molto vivo il colore, molto carico e complesso di aromi, dove non c’è un sentore che risalta più di un altro, la bevuta è densa precisa secca, senza sbavature, una dolcissima persistenza al palato per una struttura che affascina (AA) prezzo sui 20/25EURO

Azienda ELIO ALTARE in La Morra (CN) Marca Barolo 2007

Gran bel vino, sentori decisi ed eleganti allo stesso tempo, molto sapido e succosissimo, ha però il suo grosso neo nel prezzo che ne penalizza sensibilmente il giudizio. Ripeto è un gran vino, ma per eletti, ed io a queste cifre non ci sto. (A) prezzo sui 60 EURO

 

- la tua Pubblicità qui -

Azienda DAMILANO in Barolo (CN) Marca: Barolo Cannubi 2006

Anche in questo caso mi trovo di fronte ad una signora bottiglia e ad un vino potente, corposo, fruttato e una profondità maestosa, anche in questo caso il neo è rappresentato dal prezzo (A) prezzo sui 45EURO

 

Azienda CASTELLO DELLA PANERETTA Barberino val d’elsa (FI)  Marca CHIANTI CLASSICO 2008

Molto preciso, molto pulito al gusto, ma non offre slanci caratterizzanti che si ricordano nel tempo, ha una grossa prerogativa dell’ottimo rapporto qualità prezzo (prezzo sui 10EURO

 

Azienda TENUTA CAVALIER PEPE Luogosano (AV)  Marca IRPINIA CODA DI VOLPE Bianco di Bellona 2009

Fresco, invitante, ancor non eccelso, ma è stupendamente minerale ed in bocca è molto sapido (A)  è un vino sul quale questa azienda potrebbe scommettere Prezzo sui 9EURO

 

Azienda  DI PRISCO Fontanarosa (AV)  Marca GRECO DI TUFO 2009

Un autentico gigante! Un esplosione di aromi e gusto, un vino che colpisce immediatamente anche il palato meno sopraffino e mette tutti d’accordo. Un greco alla sua massima espressione (AAA ) ed un prezzo onestissimo di 9EURO

 

Azienda MASTROBERARDINO Atripalda (AV)  Marca Taurasi Radici 2006

Una discreta prova nulla più, mi aspettavo più potenza più complessità, invece si percepisce ancora il fastidio della rovere, paragonato alla riserva 2004 è un infante.     prezzo sui 20EURO

 

Azienda QUINTODECIMO Mirabelle Eclano (AV)  Marca Greco di Tufo Giallo di Arles 2008

Lo dico subito: questo greco mi è piaciuto, sia per la potenza olfattiva che il sapore caldo e profondo che ne fanno un autentico campione (A); il prezzo mi lascia perplesso; non credo sia giusto spendere sopra i 30EURO per un bianco e questo lo penalizza non poco

 

Azienda ANTONIO CAGGIANO Taurasi (AV)  Marca Taurasi Vigna Macchia dei Goti 2000, 2001 e 2006.

Ho provato ed acquistato tutte e tre le annate per verificare appieno lo stato di salute di questo colosso taurasino. Apro sia il 2000 che il 2001 e purtroppo (per me ed il produttore) il sentore di tappo per entrambe è piuttosto evidente! Que dommage! C’è poco da commentare in questi casi, succede ma me ne rammarico. Provo l’annata 2006 e la piacevolezza dell’aglianico unita alla sua forza mi fa presto dimenticare le annate negative. Elegante,arioso in bocca lascia sensazioni profonde e lunghissime, un fuoriclasse. (AA) prezzo sui 26/28 EURO

 

Azienda CIRO PICARIELLO Summonte (AV) Marca  FIANO DI AVELLINO 2008

Grande, grandissima prova del Fiano di Avellino. Una struttura intensa, un vino che esplode in bocca per la vigoria e la bellezza. (AA); un vino ed un’azienda che promettono molto bene. Prezzo sui 12EURO

 

Azienda MASSERIA MONACI Copertino (LE)  Marca LE BRACI 2004

Un negroamaro assolutamente fantastico! Monumentale in bocca e negli aromi, la sua potenza si esprime insieme ad un’acidità perfetta (AA). Unico neo il prezzo di circa 44EURO

 

Azienda CANTELE Guagnano (LE)  Marca CHARDONNAY Teresa Manara 2009

Non una buona prova. A conferma della mancanza di tradizioni del bianco in puglia che giganteggia a mio parere sui rossi. Vino ammiccante ai profumi ma privo di struttura. Prezzo sugli 8EURO

 

Azienda TORMARESCA S.Pietro Vernotico (BR)  Marca Bocca di Lupo 2007

Un aglianico senza infamia né lode. Di discreta beva ma dai toni poco marcati e con un rapporto qualità prezzo francamente incomprensibile. Prezzo sui 22EURO circa

 

 

LEGENDA

AAA vini eccellenti o prodotti eccellenti

AA vini ottimi che esaltano il territorio, idem per il cibo

A vini interessanti

Θ simbolo che definisce un vino o un prodotto genuino

ottimo rapporto qualità/prezzo

 

 

Gianluigi Carlino

 

1 Commento
  1. Rosso Vino dice

    Grazie Gianluigi per valutare sempre il rapporto qualità-prezzo.
    é importante per il consumatore e per l’appassionato…..
    Buon lavoro!

Lascia una risposta